Contesto di riferimento

  • Presenza di aree geografiche a marcato Digital Divide* in Provincia di Benevento
  • Limitato interesse degli operatori di telecomunicazione ad investimenti per assicurare il superamento, a breve/medio termine, del Digital Divide

Obiettivi dell’intervento

  • La realizzazione di un’infrastruttura di rete Wireless WAN, per il superamento del Digital Divide, che assicuri la copertura degli Enti Locali dei Comuni della Provincia di Benevento e che sia abilitante al collegamento di utenze residenziali ed aziendali.

Mission

La mission di Campaniacom SpA è realizzare una rete di telecomunicazioni incentrata sulle tecnologie wireless allo scopo di fornire servizi avanzati nel settore delle TLC a quelle comunità non servite dai grandi operatori nazionali e per questo soggette a digital divide, ed in particolare le aree interne della regione Campania, specificatamente le provincie di Benevento ed Avellino, ma anche a nuclei urbani già asserviti dalla tecnologia xDSL ivi comprese le città di Benevento e Avellino. I piccoli comuni italiani sono i più penalizzati dal divario tecnologico che li isola dal resto della nazione ponendoli ai margini dello sviluppo economico e culturale. Grazie all’impiego delle moderne tecnologie wireless, le aree remote possono mettersi al passo con il Paese e colmare, parzialmente, il gap culturale e tecnologico che li caratterizza. Per contribuire allo sviluppo e al sostegno delle aree remote, Campaniacom SpA ha delineato un progetto che prevede l’impiego di queste tecnologie sul territorio delle Province di Benevento e Avellino che risultano caratterizzate da Digital Divide, ovvero mancanza di copertura xDSL ai fini dello sviluppo di soluzioni avanzate per l’ottimizzazione dei servizi di Banda Larga, Fonia Ip, Videosorveglianza. Campaniacom SpA, nei territori della Provincia di Benevento a marcato Digital Divide, si appresta a realizzare una rete di telecomunicazione wireless ad alta capacità ed affidabilità su tutto il territorio della provincia di Benevento.