sideara-image

Lorem ipsum dolor sit . Proin gravida nibh vel vealiquete sollicitudin, lorem quis bibendum auctonisilin sequat. Nam nec tellus a odio tincidunt auctor ornare.

Stay Connected & Follow us

Che cosa stai cercando?

Inserisci la parola e noi ti aiuteremo a trovare quel che cerchi

02.84154 | info@campaniacom.it

FAQ IRIDE
COME DEVE ESSERE CONFIGURATO IL COMPUTER COLLEGATO ALL'ANTENNA?

ll computer può essere lasciato con la configurazione predefinita, ovvero con le voci: “Ottieni automaticamente indirizzo IP” e “Ottieni indirizzo server DNS automaticamente”.
In questo modo sarà l’antenna ad assegnare automaticamente i parametri.

POSSO IMPOSTARE I PARAMETRI DI RETE MANUALMENTE?

Sì, è possibile impostare manualmente i parametri in questo modo:
Indirizzo IP: 192.168.1.x (con x compreso tra 50 e 99)
Subnet mask: 255.255.255.0
Gateway predefinito: 192.168.1.254
DNS primario: 193.187.74.5
DNS secondario: 193.187.74.6

HO BISOGNO DI UN ROUTER WI-FI, CHE CARATTERISTICHE DEVE AVERE?

Puoi acquistare un router WiFi direttamente da Campaniacom; i nostri tecnici provvederanno a configurarlo in base alle esigenze. I costi variano in base al modello e alla potenza del dispositivo.
Puoi anche utilizzare un tuo dispositivo ma Campaniacom non potrà darti assistenza sulla parte di diffusione wireless interna; saremmo in grado di gestire la tua connessione fino alla nostra CPE. La nostra connessione va configurata con IP Dinamico su porta Rj-45 WAN. Non va utilizzato un modem/router ADSL. Puoi configurare il tuo router in autonomia oppure puoi portarlo presso i nostri uffici e farlo configurare dai nostri tecnici.
Per la connessione di un unico PC, si può collegare direttamente il cavo Ethernet proveniente dalla presa LAN allo scheda di rete dello stesso, senza bisogno di alcun apparato aggiuntivo.

HO BISOGNO DI APRIRE PORTE SULLA MIA CONNESSIONE, COME POSSO FARE?

Il port forwarding è consentito, basta richiederlo alla nostra area tecnica che provvederà ad eseguire l’operazione entro 8 ore lavorative dalla ricezione della richiesta; sarà sufficiente specificare il protocollo di comunicazione, la porta e l’indirizzo IP interno verso il quale la porta va “girata”. Campaniacom potrà eseguire l’operazione sul dispositivo CPE di consegna ma non potrà fare lo stesso su un eventuale router di proprietà del cliente. Per questo servizio il cliente dovrà avere anche un indirizzo IP pubblico statico (costo mensile euro 3,60).

E' POSSIBILE COLLEGARE PIU' COMPUTER CON LA VOSTRA ANTENNA? COME FARE?

Si è possibile. Il cavo che arriva dall’antenna andrà inserito in uno switch/hub 10/100 a cui andranno collegati i computer. L’antenna è configurata in DHCP. Questo significa che i computer verranno automaticamente configurati per funzionare contemporaneamente. Naturalmente la velocità di navigazione sarà suddivisa sui diversi pc.

E' POSSIBILE CREARE UNA RETE WIRELESS TRA I MIEI COMPUTER PER NAVIGARE IN CASA SENZA FILI?

Sì. Per ottendere questo risultato è sufficiente che il cavo in arrivo dall’antenna IRIDE venga inserito in un comune Access Point Wi-Fi.
I computer potranno così collegarsi direttamente via cavo a questo Access Point (se ha altre porte ethernet) oppure senza fili a patto di avere un dispositivo wireless a bordo (notare che è ormai presente su tutti i computer portatili e in ogni caso comunque acquistabile a parte).
Per la configurazione bisogna prima leggere la documentazione dell’Access Point. Si consiglia di disabilitare DHCP e impostare un IP compatibile con la numerazione in uso (vedi la domanda sulla configurazione manuale). Non ci sono particolari requisiti per l’Access Point: esistono in commercio moltissimi prodotti validi.

POSSO AVERE USER E PASSWORD PER ACCEDERE ALLA CONFIGURAZIONE DELL'ANTENNA?

No: per motivi di sicurezza l’accesso è riservato agli amministratori di rete. La configurazione dell’antenna inoltre deve essere fatta da personale esperto. Per configurazioni particolari è possibile contattarci via e-mail..

CHE TIPO DI CAVO E' PREVISTO PER COLLEGARE L'ANTENNA AL COMPUTER?

Si tratta di un normale cavo di rete UTP5 o STP5. Il cavo proveniente dall’antenna verrà collegato a un piccolo alimentatore (tipo quelli per cellulare, fornito in dotazione) da cui poi uscirà un altro cavo verso il computer. In questo modo sarà possibile alimentare l’antenna.

IL TRAFFICO P2P VIENE BLOCCATO?

No, non viene bloccato. Ci potrebbero essere alcune limitazioni dovute alla struttura di rete, che è definita “nattata” (dietro NAT) per i profili base. Per tale ragione si rimarrà con “ID basso” e la velocità di trasferimento risulterà minore. Per ovviare a tale inconveniente si potrà richiedere un indirizzo IP pubblico Statico (costo mensile euro 3,60).

CI SONO ALTRE LIMITAZIONI ALLE FUNZIONALITA' INTERNET?

Alcuni giochi online potrebbero non funzionare per lo stesso motivo (rete dietro NAT o firewalled), così come alcune funzionalità avanzate tipo VPN per i profili base.
Sono invece garantiti i normali servizi tipo Web (http e SSL), Posta elettronica, chat, Skype, FTP, MSN messenger, Google Earth, YouTube, webradio, ecc.

E' POSSIBILE AVERE UN IP PUBBLICO (O IP STATICO)?

Sì. E’ possibile richiedere un IP pubblico statico . Il servizio ha un costo di euro 3,60 mese. L’opzione “IP pubblico” consente di superare alcune problematiche dell’architettura NAT (per esempio la possibilità di VPN, giochi online ecc.)

COME POSSO MISURARE LA VELOCITA' DELLA MIA CONNESSIONE?

La velocità della connessione può essere influenzata da diversi fattori tra cui il tipo di servizio/protocollo utilizzato, la congestione dei server, la congestione dell’infrastruttura, eventuali firewall/antivirus/download accellerator installati ecc.
Per controllare la velocità della vostra connessione wireless potete fare così (richiede il plug-in flash installato):
1) Assicuratevi che sul pc (o altri pc) non sia attivo nessun programma che utilizza banda Internet (es. Posta elettronica, download in corso, BitTorrent, Emule, Skype, MSN, ecc).
2) Andate su questa pagina web:
http://www.speedtest.net/

3) Cliccate in alto il bottone BEGIN TEST, oppure cliccate la piramide su Salerno o Avellino

4) Attendete l’esito del test. La pagina cambierà e vi verrà mostrata la velocità di DOWNLOAD e UPLOAD

Se volete potete inviarci il vostro risultato indicando:
Località, data/ora del test.

POSSO SCARICARE MATERIAL ILLEGALE O EFFETTUARE OPERAZIONI ILLECITE?

Campaniacom non effettua alcun controllo preventivo sui contenuti e pertanto il cliente ne è l’unico responsabile. A causa della normativa di legge (specificamente la Legge Pisanu – antiterrorismo – 31 luglio 2005, n.155) siamo costretti a tenere un registro elettronico (log) degli accessi effettuati. Quindi non sarà registrato il contenuto delle comunicazioni ma unicamente data/ora, sorgente, destinazione sotto forma di IP e porta. Questi registri saranno forniti unicamente dietro richiesta dell’Autorità Giudiziaria.

SE LA MIA ZONA NON E' COPERTA DA SEGNALE, E' POSSIBILE FARE UNA PROVA PRELIMINARE PRIMA DI ADERIRE AI SERVIZI CAMPANIACOM?

Se abiti in una delle località presenti nel nostro elenco di aree servite, non ci dovrebbero essere problemi. Ricorda però che non devono esserci ostacoli (palazzi, alberi, colline) fra la tua antenna e il nostro ripetitore. Prima di ogni attivazione i nostri installatori effettueranno un sopralluogo in cui ti sapranno dire con un buon margine di sicurezza la fattibilità del collegamento. In ogni caso il contratto verrà automaticamente annullato senza costi in caso di impossibilità a stabilire una connessione stabile.

IN CASO DI VENTO FORTE, NEBBIA, PIOGGIA O NEVE ?

Il segnale wireless non viene influenzato dalle intemperie e dalle condizioni atmosferiche.

CI SONO PERICOLI DI INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO?

No. Innanzitutto l’antenna viene normalmente montata in esterno. In Europa la normativa sulle emissioni elettromagnetiche è la più restrittiva del mondo (molto più che negli USA). Le potenze impiegate, infatti, sono notevolmente inferiori a quelle di un normale telefono cellulare.

SE L'ANTENNA SI GUASTA?

L’antenna viene fornita in comodato d’uso gratuito. Per tale ragione rimane di proprietà di Campaniacom e verrà sostituita senza alcun costo in caso di guasto o deterioramento per cause naturali ed in presenza di gruppo di continuità. E’ invece escluso il dolo per furto, smarrimento, danneggiamento.

IL PROPRIETARIO/AMMINISTRATORE DI CONDOMINO NON MI FORNISCE IL PERMESSO DI INSTALLARE L’ANTENNA CPE. COSA POSSO FARE?

Installare un’antenna è diritto del cittadino: sia la legge che la giurisprudenza si esprimono in tal senso. Visita la pagina per consultare il vademecum approntato dal nostro ufficio legale cliccando

[popup_trigger id=”5084″ tag=”span”]QUI[/popup_trigger]

PER ABBONARSI A IRIDE WIRELESS E' NECESSARIO CHE LA ZONA SIA COPERTA DAL SERVIZIO?

Iride Wireless è un servizio wireless che utilizza la tecnologia radio per fornire la connessione internet; per il funzionamento è pertanto necessaria l’installazione di un’antenna esterna.

La tecnologia wireless richiede la cosiddetta “visibilità ottica”, ovvero che non siano presenti ostacoli (alberi, edifici, etc.) tra l’antenna cliente e quella che trasmette il segnale.

Verifica la copertura, per sapere se puoi richiedere il servizio.

La verifica online permette di accertarsi che l’area sia coperta dai nostri ripetitori, ma non è in grado di rilevare l’eventuale presenza di ostacoli.

Per l’attivazione del servizio è sempre necessario l’intervento di un tecnico certificato Campaniacom.

Per l’intervento del tecnico è fondamentale:

1. che l’installatore abbia accesso al tetto (è indispensabile che il passaggio attraverso botole, terrazzi, etc. sia disponibile) e che le eventuali chiavi necessarie siano a disposizione;

2. che eventuali comunicazioni o permessi da richiedere all’amministratore/condominio/vicini di casa siano gestiti anticipatamente.

Top
WhatsApp chat