sideara-image

Lorem ipsum dolor sit . Proin gravida nibh vel vealiquete sollicitudin, lorem quis bibendum auctonisilin sequat. Nam nec tellus a odio tincidunt auctor ornare.

Stay Connected & Follow us

Che cosa stai cercando?

Inserisci la parola e noi ti aiuteremo a trovare quel che cerchi

02.84154 | info@campaniacom.it

IRIDE 10 MB € 22,95 EURO mese

Traffico internet ( download ) tutto incluso fino a 10 Mb/s – Velocità di invio file (upload) tutto incluso fino a 2 Mb/s

La velocità di navigazione effettiva è variabile e dipende da numerosi fattori, tra i quali: la tipologia di rete disponibile nel luogo in cui avviene l’accesso, il livello di copertura, l’intensità di traffico sulla rete di trasporto e d’accesso, il numero di richieste alla pagina web visitata, le caratteristiche del server nel quale la pagina è ospitata, il dispositivo con il quale si sta navigando, il sistema operativo e il browser utilizzato, il protocollo di comunicazione e il tipo della pagina richiesta. La Rete di Campaniacom è in continua espansione: verifica periodicamente gli aggiornamenti relativi alla copertura della tua zona.

Contributo Attivazione Servizio € 140,00 ( Attivazione + Installazione Standard + Comodato d’uso gratuito CPE + Comodato d’uso gratuito Modem Wireless )

Se scegli come modalità di pagamento l’addebito in conto corrente Bancario o Postale ( RID ) il contributo di attivazione è pari ad € 100,00

Tutti gli importi si intendono IVA inclusa.

OPZIONI

Gruppo di Continuità € 60,00 Una Tantum

Indirizzo IP Statico € 5,00 mese

Natting Port € 2,00 Una Tantum

Voltura Contratto € 20,00 Una Tantum

Acquisto Switch € 15,00 Una Tantum

Acquisto Repeater Wifi € 30,00 Una Tantum

Costo Impianto (Installazione non Standard) € 40,00 Una Tantum

Penale Sospensione/Riattivazione Servizio € 15,00 Una Tantum

Se scegli come modalità di pagamento l’addebito in conto corrente Bancario o Postale ( RID ) il contributo di attivazione è pari ad € 100,00

Tutti gli importi si intendono IVA inclusa.

COME ATTIVARE

Scegli la modalità che preferisci per attivare IRIDE 10 MB:

  • Attiva subito con un click su Attiva
  • Oppure chiama il SERVIZIO CLIENTI e parla con un nostro operatore oppure lascia il tuo numero e ti richiamiamo noi!!

ALTRE INFO

L’installazione Standard di un apparato outdoor è effettuata obbligatoriamente da un tecnico specializzato Campaniacom presso l’indirizzo indicato dal cliente. L’installazione standard comprende il sopralluogo, l’installazione e l’attivazione dell’apparato Outdoor, su balcone di proprietà, sul tetto (a condizione che sia rispettata la normativa della sicurezza sui luoghi di lavoro D.Lgs 81/08). E’ a cura del tecnico specializzato Campaniacom la predisposizione del cavo ethernet, della staffa su cui fissare l’apparato Outdoor ed il cablaggio sino alla prima stanza utile in cui configurare gli apparati Indoor. Tutto ciò che non è incluso nella definizione “Installazione Standard” rientra nella definizione di “Installazione non Standard”. E’ a discrezione del Cliente scegliere di predisporre autonomamente l’impianto o richiedere l’intervento a pagamento da parte di Campaniacom, il cui costo è specificato nel modulo di adesione. I tecnici effettueranno l’installazione a regola d’arte in conformità alle norme vigenti. La disinstallazione di un apparato outdoor deve essere compiuta da un tecnico autorizzato Campaniacom che eseguirà l’attività a regola d’arte in conformità alle norme vigenti.

Durata contrattuale 24 mesi a decorrere dalla data di attivazione del servizio. Tacito rinnovo di periodo in periodo, salvo disdetta da parte del Cliente, fatta pervenire tramite raccomandata A/R 30 gg. prima della naturale scadenza contrattuale.Se il recesso avviene entro il primo periodo di durata contrattuale, Campaniacom avrà il diritto di ottenere dal Cliente il pagamento dei costi sostenuti per attività commerciali e di gestione dei servizi. Tale costo è pari ad € 144,00 una tantum.

La fatturazione è mensile ed il pagamento dovrà essere effettuato tramite addebito diretto su C/C bancario o postale (RID) con scadenza fissa il giorno 15 e/o il 30 del mese di fatturazione o tramite bollettino C/C bancario e/o postale con scadenza fissa il giorno 15 del mese di fatturazione. In caso di mancato pagamento nella modalità di addebito diretto in C/C bancario (RID), Campaniacom addebiterà al cliente le spese di insoluto RID, pari ad € 5,00 .In caso di richiesta di un indirizzo IP statico, il costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 5,00 al mese.

In caso di richiesta di Natting Port il costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 2,00 una tantum e per ogni singola richiesta. In caso di richiesta di Voltura Contratto il costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 20,00 una tantum e per ogni singola richiesta. In caso di richiesta di Gruppo di Continuità il cliente potrà optare per la modalità acquisto il cui costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 60,00 una tantum. In caso di richiesta di apparato Swicth di Rete il cliente potrà optare per la modalità acquisto il cui costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 15,00 una tantum.

In caso di richiesta di apparato Repeater WIFI il cliente potrà optare per la modalità acquisto il cui costo da corrispondere a Campaniacom sarà pari ad € 30,00 una tantum. In caso di ritardo nei pagamenti di almeno due fatture, inclusa l’ultima emessa, il servizio WADSL e/o Fonia verrà automaticamente sospeso. In caso, invece, di ritardo nei pagamenti di tre fatture, oltre alla sospensione dei servizi si provvederà d’ufficio alla risoluzione contrattuale. Nel caso di sospensione e/o disattivazione dei servizi per morosità, per la riattivazione verrà addebitata una penale di € 15,00 una tantum.Tutti gli interventi di ripristino del servizio verranno garantiti entro tre 24 ore lavorative successive alla segnalazione del guasto. Per l’erogazione del servizio, fornirà una CPE outdoor 5Ghz/Wimax in comodato d’uso e un Modem Wireless, che dovranno essere restituiti in caso di disdetta contrattuale ovvero in caso di risoluzione contrattuale unilaterale.

In caso di mancata restituzione degli apparati, Campaniacom addebiterà al cliente il relativo costo. Ai fini di un corretto funzionamento dei nostri apparati si richiede l’utilizzo di un stazione di energia, ovvero ups, per proteggerli da eventuali sovratensioni elettriche e/o sbalzi di tensione. Eventuali guasti imputabili a sovratensioni elettriche e/o sbalzi di tensione che danneggino i nostri apparati in comodato d’uso in mancanza di ups saranno addebitati al cliente. In caso di intervento a vuoto in seguito ad una segnalazione guasto che comporta una appuntamento presso il cliente, Campaniacom, nei casi specificati nelle condizioni generali, addebiterà al cliente, a titolo di rimborso dei costi sostenuti, un importo pari ad € 40,00.

Eventuali variazioni del ciclo di fatturazione verranno comunicati con congruo anticipo al Cliente, ferma restando la facoltà del Cliente di recedere dal contratto in caso di variazioni delle condizioni contrattuali. Le spese amministrative pari ad € 1,33 sono addebitate al Cliente con esclusione dei clienti che scelgono come modalità di pagamento l’addebito diretto su C/C bancario o postale (RID).

ATTIVA
Top
WhatsApp chat